Viva l’Italia, l’Italia che non ha paura!

DISSE LA MERLA AL TORDO: SENTIRAI IL BOTTO SE NON SEI SORDO

Il secondo accesso agli atti mi è stato negato con una lettera a dir poco bizzarra. Sto valutando in queste ore se fare ricorso presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.
Ad oggi, comunque, ancora non mi è stato dato il bonifico che attesti il pagamento.

Il Sindaco, nella missiva che ho ricevuto ieri, afferma che “Per quanto riguarda le altre spese gestionali (pulizia, riscaldamento, assicurazione) queste si dovevano determinare con delibera comunale che annualmente ne indicava i costi, ad oggi non avendo un riscontro, né una delibera che ne indicasse i costi, non si è potuto determinare a quanto ammonterebbero”

Utilizzando un pessimo italiano, il Sindaco ci dice che non ha pagato le spese di pulizia, riscaldamento ed assicurazione perché la giunta non ha indicato i costi. Forse si è dimenticato che la giunta la presiede lui.
Ma va bene così, io conservo tutto e presto spedisco in Procura.

Oltretutto il Sindaco si è sentito diffamato da alcuni miei post, ve li linko qui sotto affinché voi possiate vederli ed esprimere un vostro parere.
Io andrò avanti, chi mi conosce lo sa: non sono uno che si arrende.
Non mi spaventa chi utilizza la Giustizia per intimidire un cittadino onesto che vuole far luce su alcune questioni poco chiare.

Ieri sono stato a Sambuci, il famoso paese. Ci sono stati cittadini che hanno condiviso la mia battaglia, vi ringrazio tutti. Davvero.
Ringrazio anche chi mi ha fatto arrivare il proprio sostegno per interposta persona per paura di ritorsioni.
Questa Nazione possiamo cambiarlo, occorre iniziare dalle piccole cose, occorre fare la propria parte.

Viva l’Italia, l’Italia che non ha paura.

ps. nella foto un interessante spunto giurisprudenziale…

I miei tre post:
17.01.2020 https://www.facebook.com/photo.php?fbid=2489821897792802&set=a.350371475071199&type=3

15.01.2020 https://www.facebook.com/MarcoColarossiM5S/posts/2485670564874602

23.12.2019 https://www.facebook.com/MarcoColarossiM5S/posts/2437320923042900

Lascia un commento